Accoglienza profughi Ucraini

La Comunità di S. Anna ha accolto e sostiene al momento 21 persone fuggite dalla guerra, di cui 12 adulti e 9 bambini, domiciliati nel nostro quartiere.
Il gruppo Caritas della parrocchia si occupa di fornire loro il necessario e per questo chiede la collaborazione di ciascuno per poter operare al meglio. In particolare è utile l’offerta di alimenti a lunga conservazione e prodotti per la casa e igiene personale, ma anche di denaro per acquistare alimenti freschi ed altri generi di prima necessità.
Le offerte possono essere portate in chiesa nell’orario della S. Messa con l’indicazione della destinazione.
Le offerte in denaro possono essere date ai sacerdoti, ai volontari Caritas o accreditate sul conto corrente della Caritas di S. Anna.

Iban: IT44P0306913726100000012491

Grazie per il vostro aiuto
Per informazioni ulteriori contattare Emanuela (320 1922707).
La Caritas ringrazia per l’offerta ricevuta di 185 euro in memoria di Paola Lucchesi.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.