Ripensiamo l’Oratorio: il nostro Oratorio, una strada verso il futuro!


L’Oratorio è: Casa che accoglie, Parrocchia che Evangelizza, Scuola che avvia alla vita

Sono queste le parole con le quali il nostro oratorio si presenta ormai da più di 20 anni a tutti coloro che varcano la soglia del cancello! In questo periodo di difficoltà sociale, in cui il distanziamento e il Covid ci stanno mettendo a dura prova, l’oratorio non smette di essere luogo di riferimento fisico e valoriale per gli adolescenti e per i giovani della nostra parrocchia e del quartiere. L’oratorio si propone di essere un luogo accogliente per tutti, senza distinzione alcuna, in cui potersi esprimere liberamente e nel rispetto gli uni degli altri; è un luogo in cui si impara a conoscere Gesù e dove qualcuno, magari, riesce a fare quell’incontro con lui che cambia radicalmente la propria vita; è un luogo in cui si impara a diventare grandi, a collaborare per il raggiungimento di fini comuni e dove si impara a prendersi le proprie responsabilità. Il tutto attraverso quelle esperienze che ormai sono peculiari della nostra esperienza ventennale (i grandi eventi annuali come il canto della Befana, il Carnevale, il Grest, il Palio, e le attività giornaliere come il LOL, la preghiera, l’aiuto scolastico, lo sport, il catechismo) e che aspettiamo di poter riprendere il prima possibile, per poter tornare a quella normalità che tanto ci manca.
In attesa di questa ripartenza gli educatori e i volontari dell’oratorio non si stanno perdendo d’animo e stanno continuando, con rinnovato entusiasmo, a porre al centro delle
loro riflessioni e del loro impegno quotidiano gli adolescenti e i giovani, per preparare loro la strada migliore verso il Futuro!
Un Futuro ricco di speranza e di cammino al fianco del Signore Gesù!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.